Venerdì, 24 Febbraio 2017 00:00

Teresa Margherita del Sacro Cuore di Gesù

Nacque ad Arezzo dalla nobile famiglia Redi, il 15 luglio 1747.

Formata ad un profondo spirito di pietà, all’età di sei anni poteva dirsi già una piccola contemplativa che domandava a chiunque fosse in grado di risponderle: “ditemi, chi è questo Dio?”.

La sua inclinazione al raccoglimento e alla preghiera si accentuò durante gli anni dell’educandato, trascorsi nel monastero benedettino di S. Apollonia in Firenze, dove ricevette una discreta istruzione liturgica, mentre la sua vita spirituale si approfondiva nella pietà eucaristica e mariana e nella devozione al Sacro Cuore. Rientrata in famiglia, manifestò la sua vocazione al Carmelo, vocazione di cui aveva avuto certezza negli ultimi mesi di educandato e il 1 settembre 1764 entrò nel monastero di “S. Teresa” in Firenze, dove vestì l’abito carmelitano l’11 marzo 1765, col nome di Teresa Margherita del Sacro Cuore di Gesù.

A ventidue anni una peritonite le troncava la vita, il 7 marzo 1770.

La cerimonia della beatificazione si tenne il 9 giugno 1929. La solenne cerimonia della canonizzazione il 13 marzo 1934.

Letto 1834 volte Ultima modifica il Giovedì, 20 Luglio 2017 10:34
Altro in questa categoria: « Teresa di Gesù (de los Andes)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

© 2021 Postulazione OCD. All Rights Reserved. | Powered by VICIS