Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator
Lunedì, 08 Maggio 2023 12:30

Francesco di San Giuseppe

Franciszek nacque il 3 dicembre 1917 a Varsavia. Nel 1935 si diploma al liceo classico e inizia a studiare e lavorare nella sartoria del padre. Il 13 marzo 1944 entrò nel noviziato dei Carmelitani Scalzi a Czerna. 

I genitori e i fratelli furono sorpresi dalla sua decisione di entrare nell'Ordine, perché non aveva mai accennato a una simile opportunità prima, ma conoscendo i suoi ideali e il costante perseguimento degli obiettivi che si era prefissato, furono comprensivi. Il padre, scherzando e tenendo conto delle sue capacità di sarto, dichiarò che avrebbe rattoppato gli abiti del monastero, cosa che Jerzy gli ricordò in seguito in una delle sue lettere da Czerna. Durante la sua permanenza in noviziato, si sacrificò per la sua famiglia che viveva a Varsavia, chiedendo a Dio che tutti sopravvivessero alla guerra. Morì fucilato dai nazisti il ​​24 agosto 1944 nella foresta di Siedlce, a pochi chilometri da Czerna. 

Il suo processo di beatificazione, insieme a un gruppo di altri martiri, è iniziato il 17 settembre 2003.
Letto 800 volte Ultima modifica il Martedì, 16 Maggio 2023 14:42

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.