Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator
Lunedì, 10 Aprile 2017 00:00

Martiri di Guadalajara (Maria Pilar di San Francesco Borgia e 2 Compagne)

Poco dopo lo scoppio della guerra civile spagnola, la comunità delle monache Carmelitane Scalze del monastero di San Giuseppe a Guadalajara si disperse e le sue componenti, in abiti civili, dovettero cercare rifugio altrove.

Il 24 luglio 1936 tre religiose, suor Maria degli Angeli di San Giuseppe, suor Maria del Pilar di San Francesco Borgia e suor Teresa di Gesù Bambino e di San Giovanni della Croce, furono però sorprese da un gruppo di miliziani, che spararono su di loro appena uscirono dall’edificio dove avevano cercato riparo.

La prima morì sul colpo e la seconda in ospedale, mentre la terza, inizialmente scampata al fuoco, venne fucilata presso il cimitero cittadino. Queste tre monache sono state le prime martiri uccise durante la guerra civile spagnola ad essere beatificate.

Il decreto sul martirio è stato promulgato il 22 marzo 1986. La cerimonia della beatificazione si è tenuta il 29 marzo 1987.

Letto 4384 volte Ultima modifica il Martedì, 01 Agosto 2023 00:09

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.