Oct 22, 2017

Raffaele di San Giuseppe (Kalinowski)

Pubblicato in Santi OCD
Letto 125 volte

Nacque a Vilnius, in Lituania, nel 1835,

E’ ingegnere militare e capitano di Stato maggiore. Lavora a ferrovie e fortezze. Partecipa, sia pur controvoglia, alla rivolta polacco-lituana contro i russi. Conosce per questo i lavori forzati in Siberia, dove porta con sé il Vangelo, l'«Imitazione di Cristo» e un crocifisso, beneficando chi incontra. Liberato, entra quarantaduenne nel Carmelo di Graz. Divenuto fra' Raffaele di San Giuseppe, va in Polonia, a Czerna dove passa le sue giornate esercitando per ore e ore il ministero della Confessione. Vorrebbe restare lì, ma il suo ordine lo chiamo a fondare nuove comunità nel Paese.

L'ultima la fonderà a Wadowice, dove morirà nel 1907.

La cerimonia della beatificazione si è tenuta il 22 giugno 1983. La solenne cerimonia della canonizzazione il 17 novembre 1991.

Ultima modifica il Giovedì, 20 Luglio 2017 09:55
Altro in questa categoria: Teresa di Gesù (de los Andes) »

Lascia un commento

Assicurati di compilare tutti i campi obbligatori (*)