Oct 22, 2017
Pubblicato in Venerabili OCD
Letto 141 volte

Nacque a Bérriz (Vizcaya) nel 1862

Di nobile ed austera stirpe basca di militari, educato in una famiglia colma di affetti, ancora ragazzo si staccò da tutto e da tutti per salire il Monte Carmelo.

I passi, mossi l'uno dopo l'altro, non possono che lasciare strabiliati: studente intelligente e novizio fervoroso, prete ardente e superiore paterno, missionario in terre, allora quasi inaccessibili, percorse a piedi, in canoa o su un carro di buoi.

Studioso di lingue indiane, scrittore prolifico, giornalista avvincente, mendico giramondo. E, quanto più conta, adoratore notturno dell'Eucaristia e contemplativo incessante. Uomo integro e rigoroso fondatore di un eremo. Scattante nel suo perenne umorismo. Autentico figlio di Santa Teresa di Gesù.

Mori a San Sebastiàn nel 1943.

Il decreto sulle virtù eroiche è stato promulgato il 12 gennaio 1996.

Ultima modifica il Martedì, 18 Luglio 2017 08:58
Altro in questa categoria: Margherita del SS. Sacramento »

Lascia un commento

Assicurati di compilare tutti i campi obbligatori (*)